Corso di Pittura Giapponese Sumi-e


Serate: Martedì

Orario: 20:30 – 22:30

Data di inizio: 9 ottobre 2018

Durata: 22 ore

Iscrizioni: Aperte, il corso partirà al raggiungimento del numero minimo di 5 partecipanti.

Insegnante: Elisabetta De Angelis

Descrizione del corso: Affacciandosi al mondo orientale, si può scoprire che la gioia di dipingere è semplice e affascinante: il pennello nella mani, la carta di riso sotto gli occhi, i piedi ben piantati nella terra e la magia di veder “volare” il proprio segno pittorico nell’ultima sequenza di tratti, rende l’arte SUMI-E il canale diretto al cuore attraverso il proprio gesto. Ed è respiro. La bellezza di dipingere spesso lasciata sui banchi di scuola, riemerge felice nelle mani di chi la pratica, attraverso la disciplina tecnica della postura del SUMI-E semplice e meditativa. Il SE’ espresso nel gesto si imprime nel segno sulla carta di riso che attende la realizzazione. La disciplina è meditativa, diretta da un SE’ osservatore non giudicante ma solidale verso ciò che vede realmente e silenziosamente, rispettoso.

Programma:

CHE COS’E’ IL SUMI-E?

Il termine giapponese significa “inchiostro nero” (SUMI) e “pittura” (E) ed indica una delle forme d’arte in cui i soggetti sono dipinti con inchiostro nero e gradazioni variabili dal nero puro a tutte le sfumature che si possono ottenere diluendolo con acqua. Questo però non vuol dire che ogni cosa dipinta così possa meritare il nome di SUMI-E Il vero SUMI-E deve rispondere a determinate caratteristiche tipiche come, ad esempio, la sobrietà e la spontaneità che vanno direttamente alla sensibilità dello spettatore. Perché un dipinto sia “vivo”, tutti i suoi componenti devono essere “vivi”. Il SUMI-E coglie l’essenza della natura. Nel SUMI-E pochi tratti d’inchiostro nero tracciati con un pennello su un semplice foglio di carta bianco, permettono di rappresentare il modello più complesso. Si deve imparare a cogliere l’essenza, la verità così com’è. Solo allora …..si prende il pennello e si lascia danzare la nostra mano in modo naturale e senza sforzo….. non c’è alcun pensiero di tecnica…non c’è alcuno sforzo cosciente di fare un buon dipinto…. il bamboo nasce dal niente!

 

Tutti i materiali:

  • pennelli,
  • carta,
  • bicchiere per acqua,
  • sumi,
  • suzuri,
  • dispensa del corso

sono forniti da me in quanto prodotti originali dell’oriente.

 

Si articola in fasi differenti quali:

  • La preparazione dell’inchiostro e l’uso del pennello
  • Le caratteristiche del sumi (l’inchiostro giapponese)
  • La tecnica e l’atteggiamento per dipingere
  • La realizzazione del primo dei “four gentlemen”: bamboo

 

 

indirizzo: via Padulli, 51 22060 Cabiate (CO)

numero di telefono (solo nelle ore serali): 031 768269

cellulare: 392 1614815

facebook: scuola d’arte serale-cabiate

instagram: scuola.arte.cabiate

e mail: scuola.arte.cabiate@gmail.com

Invia